LA NORMA ISO 37001 PER UN’EFFICACE PREVENZIONE DELLA CORRUZIONE

SEDE DI Cesena: 26 settembre 2019

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA o UNINDUSTRIA FORLÌ-CESENA - 1 partecipante: € 250,00 + IVA

NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA o UNINDUSTRIA FORLÌ-CESENA - 1 partecipante: € € 300,00 + iva + IVA

Referente

Antonella Linza

alinza@assoformromagna.it  0547632358  

Calendario

9.30-13.00 e 14.00-17.30

Sede

Sede di Cesena

Via Ravennate, 959 – 47521 Cesena - Tel. 0547 632358 - Fax 0547 632307

altre edizioni

Obiettivi

Fornire ai partecipanti alcuni strumenti utili per progettare e/o valutare un Sistemi di Gestione Anticorruzione impostato secondo i requisiti della Norma ISO 37001:2016. Il Corso ha l’obiettivo di inquadrare il tema dell’Anticorruzione all’interno dell’Organizzazione aziendale e delle evoluzioni normative in corso, in particolare a riguardo dei contenuti di ulteriori Norme di riferimento (tra cui il D.lgs. 231/01) nonché alla luce della rivisitazione delle famiglie di Norme ISO più diffuse.

In particolare nel Settembre 2015 sono stati pubblicati gli standard ISO 9001 ed ISO 14001 impostati secondo la nuova struttura HLS (High Level Structure) per una maggiore compatibilità ed integrabilità con altri schemi di certificazione, struttura che è stata adottata anche nella ISO 37001. Tale standard è applicabile a qualsiasi tipologia di Organizzazione (privata o pubblica) e sposa l’approccio ISO alla valutazione dei rischi applicandolo al tema dell’Anticorruzione, sempre secondo i principi della riduzione dei rischi rapportati al contesto di riferimento, alle attività svolte, alle dimensioni ed alla complessità Organizzativa, ai costi di riduzione degli stessi nonché al fine di perseguire un miglioramento continuo e sostenibile. L’approccio ISO al tema garantisce come lo stesso si integri ad aspetti di Policy aziendale, di individuazione di ruoli e responsabilità trasversali (attraverso un modello di Leadership diffusa) e specifiche (tre cui quelli di compliance),
nonché aspetti di due diligence e controlli su progetti e partner. Infine, pur non risultando esimente, lo Standard può supportare e dare evidenza della presenza di un Modello Organizzativo attuato efficacemente.

 

Destinatari

Dirigenti, Risk Manager, Internal Audit, Responsabili di Sistemi di Gestione, Consulenti.

Durata

7 ore

Programma

• Inquadramento sul tema dell’anticorruzione nel contesto Internazionale ed Italiano;
• Correlazione tra Anticorruzione, D.Lgs.231/2001 e ulteriori riferimenti (es.: normativa sul Whistleblowing);
• Il ruolo dell’ANAC e le sue determinazioni, il ruolo di Accredia e la circolare di riferimento;
• Attinenze e punti di contatto tra la Norma ISO 37001 ed i Sistemi di Gestione ISO certificabili;
• La valutazione dei rischi di corruzione secondo lo standard ISO 37001
• Ulteriori requisiti ISO 37001 (eventuali procedure, due diligence, controlli, ecc…)
• Implementazione di un sistema di gestione ISO 37001: documentazione minima, casi pratici

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA o UNINDUSTRIA FORLÌ-CESENA - 1 partecipante: € 250,00 + IVA
NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA o UNINDUSTRIA FORLÌ-CESENA - 1 partecipante: € € 300,00 + iva + IVA
Credits webit.it