LA GESTIONE DEI TRASPORTI E DELLE SPEDIZIONI INTERNAZIONALI DI MERCI

Obiettivi

Obiettivo del corso è presentare le recenti novità legislative che influenzano il rapporto con gli operatori del trasporto e delle spedizioni, dalla redazione del contratto di vendita fino alla rendicontazione amministrativa dei servizi di trasporto, con un particolare focus sulla gestione dei documenti di trasporto. 

 

Destinatari

Export Manager - Addetti ufficio export, addetti ufficio spedizioni, responsabili acquisti e responsabili logistica.

 

Durata

7 ORE

Programma

  • La consegna delle merci: fattore critico di successo per l’impresa che esporta
  • Gli Incoterms 2010 e il contratto di compravendita: massima chiarezza negli accordi
  • La funzione trasporti e la relazione con le diverse aree della catena del commercio estero
  • Aspetti normativi disciplinanti i trasporti e le spedizioni: il codice civile, il codice della navigazione, le convenzioni internazionali
  • Il contratto di trasporto e la figura del vettore
  • Il contratto di spedizione e la figura dello spedizioniere:
  • Obbligazioni e responsabilità del vettore e dello spedizioniere
  • Le responsabilità vettoriali ed il risarcimento dei danni
  • Scegliere lo spedizioniere più adatto alla nostra spedizione
  • Chiedere ed ottenere le quotazioni per i servizi di trasporto e spedizione: il confronto
  • La lettera di incarico allo spedizioniere ed i contratti per forniture di servizi continuativi
  • Il controllo degli addebiti: come e dove generare risparmi sui costi di trasporti
  • La determinazione dei costi del trasporto
  • I principali documenti del trasporto internazionale
  • Cenni sulle coperture assicurative

 

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA o UNINDUSTRIA FORLÌ-CESENA - 1 partecipante: 250,00€+iva
NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA o UNINDUSTRIA FORLÌ-CESENA - 1 partecipante: 300,00€+iva
Credits webit.it