I CONTRATTI DI INTERMEDIAZIONE E DISTRIBUZIONE INTERNAZIONALE. IL COORDINAMENTO DELLA RETE VENDITA TRADIZIONALE CON LE VENDITE ON-LINE

1 e 7 dicembre 2022

Iscriviti

Iscriviti ora 

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 250.00 + IVA

NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 300.00 + IVA

Docente

Esperti del settore

Referente

Francesca Mirri

fmirri@assoformromagna.it  0541352781  3346400997  

Calendario

14.00-17.30
altre edizioni

Obiettivi

Acquisire la formazione fondamentale per negoziare, definire e gestire i contratti internazionali con distributori, agenti e procacciatori. Comprendere, saper redigere e saper utilizzare le più importanti clausole contrattuali. Creare la propria check-list contrattuale.

Programma

La formazione si divide in due parti.

  • Prima parte

Premessa una panoramica sulle normative di alcune aree geografiche omogenee, i partecipanti verranno dotati di una “guida pratica” il cui utilizzo verrà spiegato dai docenti e che permetterà agli operatori aziendali di: distinguere tra le varie figure di intermediari; conoscere ed individuare i punti di maggiore criticità nei rapporti con distributori, agenti e procacciatori esteri: indennità di fine rapporto, preavviso contrattuale, riqualificazione in lavoratore subordinato; conoscere ed individuare i punti di maggiore criticità dei contratti con distributori, agenti e procacciatori esteri: scelta della legge applicabile, foro competente, minimi di vendita, clienti direzionali e vendite dirette; coordinare la rete vendita tradizionale con le vendite on-line.

  • Seconda parte

Nella seconda parte i docenti sottoporranno ai partecipanti alcuni contratti, simulando una proposta contrattuale ricevuta dall’intermediario. I partecipanti, attraverso l’utilizzo della “guida pratica”, dovranno verificare se il contratto proposto dalla controparte contiene le clausole che sono importanti e fondamentali oppure, al contrario, contiene clausole rischiose e da evitare.

Destinatari

Chiunque gestisca la rete vendita e conseguentemente negozi, concluda contratti con distributori, agenti e procacciatori esteri (es. ufficio vendite, commerciali esteri, etc.,). I concetti saranno spiegati traducendo i termini giuridici in un linguaggio comprensibile agli operatori aziendali e ricorrendo a numerosi esempi concreti. Non è necessaria alcuna preparazione giuridica.

 

Durata

7 ORE

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 250.00 + IVA
NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 300.00 + IVA
Credits webit.it