AGGIORNAMENTO PER RSPP: ASPETTI SANITARI NELLO SMART WORKING - OBIETTIVO BENESSERE FRA ASPETTI ERGONOMICI E RISCHI SOTTOSTIMATI

SEDE DI Rimini: 9 dicembre 2020
Il corso si terrà in videoconferenza

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 140,00 + IVA

NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 180,00 + IVA

Docente

Esperti del settore

Referente

Francesca Mirri

fmirri@assoformromagna.it  0541/352781  

Calendario

14.00-18.00

Sede

Sede di Rimini

via IV Novembre, 37 - 47921 Rimini - Tel. 0541 352700 - Fax 0541 782068

altre edizioni

Obiettivi

L’attuale emergenza di pandemia Covid-19 ha richiesto a molte organizzazioni di attivare per numerosi dipendenti il lavoro agile (o smart working). Nonostante in questo momento storico l’uso massiccio di smart working sia in parte un vincolo, molti si stanno organizzando per farlo diventare un’opportunità continuativa dopo l’emergenza. Attorno alle prassi del lavoro agile e ai cambiamenti che richiede ci sono aspetti legati al benessere e alla salute delle persone. Luoghi che non sono nati per ospitare vere e proprie postazioni di lavoro vengono adattati alle esigenze dell’emergenza; ma in una prospettiva successiva all’emergenza, per chi continuerà a lavorare da casa, che tipo di indicazioni possono essere fornite?  Il corso è focalizzato sugli aspetti legati alla salute del lavoratore agile. Vuole fornire a chi deve tutelare la sicurezza e la salute, le indicazioni per allinearsi alle migliori prass

Destinatari

HSE Manager, Risk manager, RSPP e ASPP, Datori di Lavoro, Dirigenti, RLS

Durata

4 ORE

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 140,00 + IVA
NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 180,00 + IVA
Credits webit.it