FMEA: LA PREVENZIONE DEI DIFETTI

15 Dicembre 2021

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 250,00 + IVA

NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 300,00 + IVA

Docente

Esperti del settore

Referente

Antonella Linza

alinza@assoformromagna.it  0547632358  

Calendario

09:30-13:00 e 14:00-17:30
altre edizioni

Obiettivi

La prevenzione dei difetti, in fase di produzione e prima ancora di progettazione, rappresenta uno strumento importante per l'azienda che desidera ridurre a monte i costi della non qualità. La FMEA è un efficace strumento di analisi preventiva dei difetti, particolarmente diffusa nel settore automotive, ma che può dare risultati in qualsiasi attività manifatturiera curando con particolare attenzione gli aspetti sostanziali rispetto a quelli formali. Il corso fornisce le basi per l'applicazione in azienda della metodologia FMEA.

Destinatari

Responsabili e addetti qualità, responsabili e addetti produzione, responsabili e addetti ufficio tecnico, R&D, industrializzazione, tecnologie.

Durata

7 ore

Programma

  • Le basi della FMEA, l'approccio organizzativo ed il team per la conduzione delle riunioni FMEA, i passi per l'analisi FMEA: dalla raccolta dei dati preliminari all'attuazione delle azioni preventive.
  • La FMEA di progetto o di prodotto: la FMEA come strumento per prevenire gli errori derivanti dalla progettazione: esempi ed esercitazioni
  • La FMEA di processo: la FMEA come strumento per prevenire gli errori derivanti dal processo produttivo: esempi ed esercitazioni
  • L'applicazione della FMEA a settori diversi dall'automotive: esempi di applicazione della FMEA ad alcune tipologie di aziende manifatturiere

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 250,00 + IVA
NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 300,00 + IVA
Credits webit.it