IL PASSAGGIO GENERAZIONALE NELLE IMPRESE A BASE FAMILIARE: SOLUZIONI PRATICHE E RISVOLTI TRIBUTARI

Obiettivi

Il trasferimento alle generazioni successive costituisce una sfida cruciale nel ciclo vitale di un’azienda familiare, che richiede di essere programmato e pianificato per tempo. Quali sono le Problematiche che vanno affrontate? Quali sono le soluzioni migliori per evitare la frequenti crisi che le imprese subiscono nel passaggio generazionale? Come va impostato il passaggio Generazionale e con quali tempi? Per quale ragione va programmato?

Destinatari

Operatori amministrativi o titolari di impresa.

Durata

7 ore

Programma

Le problematiche del passaggio generazionale 
Casi ed esempi di passaggi generazionali non programmati e relativi costi
Definizione, analisi e descrizione dei vantaggi e degli svantaggi delle seguenti operazioni:
• Donazione
• Patti di famiglia
• Trust
• Holding
• Altri strumenti meno conosciuti
Gli elementi dell’organizzazione dell’impresa che accompagnano il passaggio generazionale

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA o UNINDUSTRIA FORLÌ-CESENA - 1 partecipante: € 250 + IVA
NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA o UNINDUSTRIA FORLÌ-CESENA - 1 partecipante: € 300 + IVA
Credits webit.it