AGGIORNAMENTO RSPP/ASPP: IL PRINCIPIO DI EFFETTIVITA'

7 ottobre 2022

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: €140 + IVA

NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: €170 + IVA

Docente

Esperti del settore

Referente

Francesca Mirri

fmirri@assoformromagna.it  0541352781  3346400997  

Calendario

9.00-13.00
altre edizioni

Obiettivi

L’art. 299 del Testo Unico viene spesso sottovalutato; in realtà esprime un principio fondamentale: ossia che, a prescindere dall’inquadramento contrattuale, una persona può assumere “DI FATTO” la posizione di datore di lavoro, dirigente o preposto nel momento in cui dà ordini o impartisce istruzioni a qualcuno. Il corso ha l’obiettivo di sottolineare l’importanza dell’art. 299 del D.Lgs 81/2008 e di capire, tramite l’analisi di sentenze, l’orientamento della Corte di Cassazione in merito a questo principio.

Programma

  • La definizione di “datore di lavoro di fatto”
  • La definizione di “dirigente di fatto”
  • La definizione di “preposto di fatto”
  • Il significato dell’art. 299 del D.Lgs 81/2008
  • Il principio di “effettività” secondo la Corte di Cassazione

 

Durata

4 ore

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: €140 + IVA
NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: €170 + IVA
Credits webit.it