LA GESTIONE STRATEGICA DEGLI ACQUISTI: MIGLIORARE LA REDDITIVITA’ E RIDURRE I RISCHI DI FORNITURA

Obiettivi

Le fasi del processo di acquisto sono numerose e complesse, prevedono una serie di attività e di strumenti di gestione a partire dalla definizione delle strategie di acquisto per arrivare alla negoziazione ed alla chiusura dell’accordo di fornitura. Il corso fornisce tutti gli strumenti e le tecniche per lavorare con efficacia, in linea con la strategia d’acquisto aziendale e garantendo vantaggi competitivi concreti alla propria realtà aziendale. 

Destinatari

Imprenditori e responsabili aziendali, responsabili della logistica, responsabili acquisti, responsabili di produzione, responsabili programmazione della produzione, controller.

Durata

12 ore

Programma

  • La progettazione delle strategie d’acquisto (matrice di Kraljic e analisi della competitività e delle forze contrattuali cliente/fornitore)
  • L’impatto degli acquisti sull’utile aziendale e l’analisi del TCO: total cost of ownership
  • Obiettivi della funzione acquisti: qualità, lead time di acquisto, prezzo, consegna, riduzione rischi.
  • Creare e sfruttare la competizione tra fornitori e la forza contrattuale del cliente
  • La gestione e gli strumenti del processo di acquisto: dalle specifiche di acquisto per il sourcing (ricerca fornitori), alla definizione delle specifiche legate al prodotto o servizio da acquistate,
  • Fasi del processo d’acquisto: richiesta di offerta, analisi della RdA ed emissione ordine, gestione dell’ordine, solleciti ai fornitori, analisi e valutazione della qualità della fornitura,
  • Valutazione dei fornitori attraverso le metodologie del vendor rating

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 300,00 + IVA
NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 360,00 + IVA
Credits webit.it