AGGIORNAMENTO RSPP: L’ISPEZIONE IN AZIENDA DEGLI UFFICIALI DI POLIZIA GIUDIZIARIA DELLE ASL. LA VIGILANZA AMMINISTRATIVA E LA VIGILANZA GIUDIZIARIA

12 ottobre 2021

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: €140 + IVA

NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: €170 + IVA

Referente

Francesca Mirri

fmirri@assoformromagna.it  0541352781  3346400997  

Calendario

14.00-18.00
altre edizioni

Obiettivi

Il corso si pone l'obiettivo di approfondire lo svolgimento della visita ispettiva da parte degli Organi di controllo, in particolare delle ASL. Quale documentazione vorranno visionare gli Ispettori? Durante il sopralluogo con chi chiederanno di parlare? Quali domande mi porranno? Quale documentazione deve esserci necessariamente in azienda? Quale documentazione, non trovano, di solito, in azienda?

Verranno, durante il corso, forniti importanti chiarimenti e suggerimenti pratici per la gestione delle ispezioni ASL in azienda, quali sono gli strumenti di indagine principalmente utilizzati e i comportamenti da mettere in atto per essere preparati adeguatamente.

Destinatari

RSPP, ASPP, COORDINATORI E DATORI DI LAVORO

Durata

4 ore

Programma

 

  1. Il ruolo degli Organi di Controllo
  2. La Vigilanza amministrativa delle ASL/ATS
  3. Attuazione della visita da parte dell’Ispettore
  4. Comportamento da tenere durante il sopralluogo
  5. Documentazione richiesta dagli organi di controllo a seguito di una normale visita di routine: il verbale di accertamento
  6. L’inchiesta infortuni e la vigilanza giudiziaria degli Ispettori: quale documentazione viene richiesta in caso di infortunio? Chi potrebbe essere il responsabile? Vi erano prassi consolidate non rispettose delle norme di sicurezza?
  7. Sistema sanzionatorio
  8. Presentazione di un caso di reale di infortunio.

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: €140 + IVA
NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: €170 + IVA
Credits webit.it