OTTIMIZZARE I METODI E I TEMPI DI LAVORO TRAMITE LEAN E MIGLIORAMENTO CONTINUO

SEDE DI Cesena: 5 e 12 marzo 2020

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA o UNINDUSTRIA FORLÌ-CESENA - 1 partecipante: € 500 + IVA

NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA o UNINDUSTRIA FORLÌ-CESENA - 1 partecipante: € 600 + IVA

Referente

Antonella Linza

alinza@assoformromagna.it  0547632358  

Calendario

9.30-13.00 e 14.00-17.30

Sede

Sede di Cesena

Via Ravennate, 959 – 47521 Cesena - Tel. 0547 632358 - Fax 0547 632307

altre edizioni

Obiettivi

L’analisi scientifica del lavoro è uno strumento indispensabile per la realizzazione dei metodi e l’assegnazione dei tempi di lavorazione dei prodotti, coerentemente con la logistica ed i metodi di vendita aziendali. La sua finalità, in ottica Lean, è determinare e individuare degli indicatori di efficienza in grado di segnalare le necessità di ottimizzazione, per le conseguenti azioni di miglioramento. Obiettivo del corso è fornire una conoscenza di base delle tecniche e degli strumenti di ottimizzazione dei tempi standard e dei metodi di semplificazione del lavoro, lavorando per flussi di valore e riducendo gli sprechi ed i costi in essi contenuti

Destinatari

Personale di produzione e logistica, manager, team leader e capireparto, manodopera.

Durata

14 ore

Programma

Introduzione alle metodologie produttive (tecnica PUSH e tecnica PULL). Il tempo come fattore critico della Supply Chain e della programmazione industriale. Lead Time, Process Time, Takt Time. I tempi e metodi inseriti in un contesto di miglioramento continuo (flusso di valore, gemba, kaizen). Le attività a valore (VA), quelle non a valore ma necessarie (NVA) e gli sprechi (MUDA). La funzione tempi e metodi nell’organigramma. Il ciclo di lavorazione suddiviso per fasi e la logistica di collegamento (intralogistica e kanban). Attività cicliche, acicliche ed extra-cicliche. Tempo normale, tempo assegnato, tempo standard. Schema uomo-macchina e scomposizione in fasi. Rilievo cronotecnico, tecnica di work sampling. Metodo tabellare MTM (analisi e simulazione con conversione da TMU a secondi). Principi SMED e 5S per la riduzione degli sprechi. L’importanza dell’ambiente lavorativo e l’impatto delle condizioni ambientali. Miglioramento continuo tramite analisi di idee (PDCA, KATA, “AS IS - TO BE”). ESERCITAZIONI PRATICHE: Azioni di miglioramento di processo utilizzando la metodologia “Lego Lean Game” (processi di miglioramento organizzativo e produttivo simulando attività di assemblaggio, rilevando takt time e introducendo lo stand-up kaizen meeting).

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA o UNINDUSTRIA FORLÌ-CESENA - 1 partecipante: € 500 + IVA
NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA o UNINDUSTRIA FORLÌ-CESENA - 1 partecipante: € 600 + IVA
Credits webit.it