AGGIORNAMENTO RSPP/ASPP - RISCHIO BIOLOGICO E VACCINAZIONI: COMPITI E RESPONSABILITA' DEL DATORE DI LAVORO E DEL LAVORATORE

Destinatari

HSE Manager, RSPP e ASPP, Datori di Lavoro, Dirigenti, RLS e ruoli in altre funzioni coinvolte nella gestione della sicurezza e salute, quali HR, Progettazione, Qualità.

Durata

4 ORE

Programma

  • Protezione dai rischi derivanti da esposizione da agenti biologici: valutazione dei rischi, misure preventive e protettive, sorveglianza sanitaria, vaccinazioni. 
  • Protezione dal rischio da agente biologico SARS-COV2, virus del 3° Gruppo: aspetti specifici.
  • La vaccinazione sul luogo di lavoro tra obbligo e opportunità. Aspetti legislativi e costituzionali.
    -Obblighi del Datore di Lavoro, del Medico Competente, dei Lavoratori.
  • Approfondimenti
    -Decreto Legge n.44 del 1 aprile 2021: Misure urgenti per il contenimento dell’epidemia da Covid-19, in materia di vaccinazioni anti SARS-CoV-2.
    -Disposizioni regionali.
    -Protocollo nazionale per la realizzazione dei piani aziendali finalizzati all’attivazione di punti straordinari di vaccinazione anti SARS-CoV-2
    -Vaccinazione anti Covid-19 e conseguenze del rifiuto del lavoratore.
    -Inail: infezione da Covid-19 sul luogo di lavoro, in itinere, di lavoratore che ha rifiutato la vaccinazione.
  • L’indennizzo statale del danno da vaccinazione.
  • Giurisprudenza e vaccinazione. 
  • Conseguenze contrattuali del rifiuto di vaccinazione

Quota di iscrizione

ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 140.00 + IVA
NON ASSOCIATO CONFINDUSTRIA ROMAGNA - 1 partecipante: € 170.00 + IVA
Credits webit.it